LA FIGeST IN CROAZIA PER IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI PLJOČKE

0

Dopo il progetto Games.Net che ci ha visti collaborare con alcuni Enti/Federazioni di Paesi dell’EST Europa quali Bulgaria e Repubblica Ceca finalmente c’è stato un primo contatto anche con i nostri vicini oltre Adriatico della Croazia.

Nei giorni 8 e 9 Aprile 2016 si è tenuto il Festival internazionale di Pljočke a Buzet, scelta fatta anche per festeggiare la nomina di Buzet a “città europea dello sport”.

L’idea di un Festival internazionale delle pljočke è maturata anche a seguito di un incontro della Federazione Croata con i delegati italiani FIGeST/FENT, Guido Theodule e Rinaldo Bal.

Questo gioco da noi noto col nome Palet/Piastrelle viene praticato nelle sue diverse forme e con i suoi differenti nomi in quasi tutta Europa.

Questa importante iniziativa è stata promossa anche dall’AEJST e la FIGeST che ne è uno dei membri fondatori, con la sua rappresentativa, è stata accolta con simpatia, considerazione e rispetto per quel che essa porta avanti sia nell’ambito della tradizione ludica che culturale.

Erano presenti le rappresentative di ITALIA, SPAGNA, PORTOGALLO, SLOVENIA, BOSNIA-ERZEGOVINA e logicamente la CROAZIA i cui promotori della manifestazione – la IPS, FEDERAZIONE ISTRIANA DI PLJOČKE – hanno accolto la delegazione italiana egregiamente.

L’Italia ha partecipato con le discipline di Palet/Piastrelle e con quelle dei Lanci (Ruzzola, Boccia Alla Lunga, Ruzzolone e Formaggio) mentre gli altri partecipanti hanno presentato rispettivamente Malha-Portogallo, Tanguilla-Spagna, Škuljanje-Slovenia, Pljočke-Istria, Pljočke- Bosnia/Erzegovina.

La delegazione italiana era composta dal Presidente Federale Dino Berti, dai Consiglieri Bal Rinaldo e Vitellozzi Valeriano, dai lanciatori della Valle d’Aosta, di Polinago (MO) e di Macerata.

Benché fosse presente l’AEJST con le sue alte cariche, l’onore di fare le premiazioni a tutti i partecipanti è spettato alla FIGeST.

Sicuramente questo primo approccio ha gettato le basi per delle future iniziative a carattere europeo.

Si ringrazia la Istarski Pljočkarski Savez – IPS, Federazione Croata organizzatrice dell’evento e l’amico Milivoj Pacenti, Presidente del Comitato organizzativo del Festival.

 

A grandi linee il programma delle giornate è stato il seguente:

Venerdi’, 08.04.2016.

POMERIGGIO – Arrivo degli ospiti provenienti da Italia, Spagna, Portogallo, Francia e Slovenia.

Ore 18.00 tavola rotonda sui giochi antichi con conferenza stampa della IPS e degli ospiti; ospiti d’onore il signor Guy Jaouen, Presidente dell’AEJeST, il signor Dino Berti, Presidente della FIGeST e il sig. Paolo d’Avigo, Presidente dell’AGA di Verona ed altre importanti cariche delle altre Federazioni straniere intervenute.

Ore 19.00 cena tutti assieme.

 

Sabato, 09.04.2016.

Gare del gioco delle pljočke sui terreni d’erba di Buzet (campo di calcio).

Ore 9.00 prima partita tra Croazia e Slovenia secondo le regole stabilite, durata circa fino alle ore 14.00.

Ore 14.00 presentazione dei giochi da parte degli ospiti: Italia con FIGeST e FENT (Valle d’Aosta), Spagna, Francia e Portogallo. Presentazione dei giochi tradizionali ospiti e simili al gioco delle pljočke. La IPS presenta il gioco delle pljočke antico, con l’uso delle pljočke di pietra.

Fine della presentazione verso le ore 18.00.

Ore 19.00 chiusura ufficiale, premiazioni e cena.

 

Qualche foto dell’evento:

Buzet 01 Buzet 02 Buzet 03

Share.

Comments are closed.