UNVS – Comunicato n.33

0

Comunicato Stampa n.33 Unione Nazionale Veterani dello Sport

PEDALA CON L’UNVS SULLE STRADE DI COPPI

Io voglio pedalare sicuro. Questo lo slogan che caratterizzerà la giornata ciclistica di sabato 23 settembre indetta dai Veterani dello Sport di Novi Ligure, presieduta da Francesco Melone. La XXI edizione della pedalata ecologica, scatterà alle ore 10 dal centro alessandrino, all’altezza del Museo dei Campionissimi per concludersi a Castellania dopo 18 chilometri, attraverso percorsi suggestivi e tanto cari a Fausto Coppi. Alla manifestazione, che sarà dedicata nella circostanza al sempre più scottante tema della sicurezza per i ciclisti, si potrà prendere parte con qualunque tipo di bicicletta.

 

A CARLENTINI IL TRICOLORE DI VOLLEY UNVS MASCHILE

La località siciliana di Carlentini presieduta da Filippo Muscio, organizzerà il Campionato Italiano di volley dei Veterani dello Sport in programma nel prossimo fine settimana. La fase finale vedrà la partecipazione della sezione di casa, gli udinesi di Povoletto, Torino e Parma. Nella giornata di sabato 23 settembre le eliminatorie, quindi 24 ore dopo le finali per il terzo e quarto posto e per il primo e secondo.

 

A NOVARA IL CAMPIONATO ITALIANO UNVS DI GOLF

Sabato prossimo 23 settembre, si disputerà il Campionato Italiano dei Veterani dello Sport di Golf. La manifestazione verrà organizzata dalla sezione novarese pilotata da Tito De Rosa. Aperta a tutte le categorie maschili e femminili, si svolgerà presso il Golf Club di Agrate Conturbia. L’inizio delle gare è previsto alle ore 9 e la manifestazione si svolgerà secondo la formula delle 18 buche per tre differenti categorie.

 

ALESSANDRO PINZUTI ATLETA UNVS DELL’ANNO DI SIENA

I Veterani dello Sport di Siena hanno vissuto la grande giornata dell’anno nel corso della premiazione di atleti e tecnici che si sono distinti a livello nazionale e internazionale. Il riconoscimento più atteso, quello di Atleta dell’Anno, è andato ad Alessandro Pinzuti, giovane nuotatore del Siena, vincitore in Olanda del Campionato mondiale juniores di nuoto salvamento e quello italiano di Riccione, oltre ad aver partecipato con gli Azzurri agli Europei. In seconda battuta è stata premiata la squadra degli under 8 del Rugby Siena, un sodalizio che si dedica con grande impegno alla promozione giovanile di questo spettacolare sport. Laura Perinti ha ottenuto invece il Premio Prestige, per i risultati conseguiti in veste di allenatrice della Polisportiva Mens Sana. Una continuità per quanto la riguarda, visto il suo passato glorioso nel pattinaggio da corsa, disciplina nella quale ha collezionato ben nove nove titoli mondiali. Poi, spazio ai tesserati UNVS che hanno vinto il tricolore nell’atletica leggera, ovvero Alessio Lachi, Sergio Liverani, Duccio D’Aniello, Marco e Massimo Paghi e Vasil Sota. Hanno partecipato alla giornata di premiazioni il presidente nazionale emerito Gian Paolo Bertoni, il consigliere nazionale Giuseppe Orioli, il segretario generale Ettore Biagini, il delegato regionale toscano Paolo Allegretti, e altri dirigenti di varie sezioni.

 

DI CORSA CON L’UNVS TRA I VITIGNI DI NEBBIOLO E BARBARESCO

Domenica prossima 24 settembre, la sezione dei Veterani dello Sport presieduta da Enzo Demaria, organizzerà il “5° Memorial Armando Piazzo”. Si tratta di una corsa di 11 chilometri, o di una camminata di 8, che si snoderanno attorno alla zona conosciuta come Rocche dei Sette Fratelli tra i vigneti di barbaresco e nebbiolo, famosa anche per i racconti di Beppe Fenoglio. Il via è fissato alle ore 9,30 e i premi ovviamente in pregiate bottiglie di vino delle Langhe.

 

FOLLONICA GARA DI TIRO AL PIATTELLO CON L’UNVS

Anche quest’anno la sezione UNVS di Follonica presieduta da Alfio Pellegrinetti, ha organizzato il “Trofeo Ermanno Telesio” di tiro al piattello disputato, secondo tradizione, dalla squadra di casa e da Le Pianacce di Monterotondo. Alla fine la classifica individuale ha registrato il successo di Salvadori, davanti a Gavagni e Zazzeri. I tre tiratori sono stati premiati da Paolo Telesio e da Paolo Allegretti delegato regionale toscano UNVS.

 

SEVERINO ANGELLA VINCE LA COPPA DEL MONDO DEI VETERANI

La vita comincia a 80 anni, anzi 82. Severino Angella, toscano della Lunigiana alla veneranda età di 82 primavere, ha vinto la Coppa del Mondo dei Veterani di ciclismo della categoria Master aggiudicandosi il successo a St.Johann nel Tirolo. Tesserato per la sezione UNVS di Pontremoli presieduta da Pietro Mascagna, Angella non è nuovo a queste performances, tanto è vero che si era già imposto nel 2010 e 2015. Come a dire che lo sport non ha età.

 

L’UNVS PREMIA I VINCITORI DELLA GARA IPPICA DI FOLLONICA

Serata all’insegna dei Veterani dello Sport a Follonica. Per il quarto anno consecutivo infatti, la società di corse di cavalli di casa ha organizzato una riunione che ha visto l’UNVS premiare i vincitori delle sette gare disputate nell’Ippodromo dei Pini di casa. Tra gli intervenuti il presidente della sezione locale Alfio Pellegrinetti.

 

GHETTINI E NALDINI DOMINANO LA GRANFONDO DI NUOTO SPEZZINA

Francesco Ghettini e Gaia Naldini, tesserati UNVS, hanno vinto la 36a Coppa Byron, una gara natatoria con partenza da Portovenere e arrivo a Lerici. Otto i chilometri della granfondo di nuoto, che ha registrato al via ben 316 atleti.

Paolo Buranello

Addetto Stampa Nazionale

Unione Nazionale Veterani dello Sport

 

Share.

Leave A Reply