IL PRESIDENTE MALAGO’ ELETTO MEMBRO DEL CIO

0

Dopo ben 24 anni che l’Italia non aveva un membro del CIO (Comitato Olimpico Internazionale, organo supremo dello sport mondiale) eletto a titolo individuale oggi, nella sessione n. 133 tenutasi a Buenos Aires, il Presidente CONI Giovanni Malagò è stato eletto nuovo membro del Comitato Olimpico Internazionale con ben 66 voti favorevoli contro 8 voti contrari.

L’elezione nella prestigiosa cerchia dei 5 cerchi mondiali è avvenuta per meriti individuali e non per il ruolo ricoperto: lo stesso presidente del CIO, Thomas Bach, presentando la proposta ha sottolineato di come Malagò ricopra  numerosi incarichi importanti nel campo dello sport e delle imprese e sia una delle personalità più importanti del nostro Paese.

Il Presidente Malagò entrerà in carica il 1 gennaio 2019 al termine del predecessore Mario Pescante il cui mandato scadrà a fine anno. Con l’uscita di Pescante e la nomina di Malagò, i membri italiani resteranno sempre tre: il presidente del Coni Malagò, Franco Carraro e Ivo Ferriani, presidente della federazione internazionale di bob.

La FIGeST si congratula con il Presidente Malagò augurando una proficua collaborazione con i membri del mondo dello sport internazionale: siamo certi che con la sua elezione il contributo italiano al lavoro del CIO crescerà e sia lo sport italiano che quello internazionale non potranno che guadagnarci.

https://www.coni.it/it/news/primo-piano/15463-malag%C3%B2-eletto-membro-cio-%C3%A8-il-primo-romano-nella-storia-nominato-a-titolo-individuale.html

Share.

Leave A Reply