COMUNICATI STAMPA N.9-10/2019 UNVS

0

COMUNICATO STAMPA N.10

TRIONFO PIEMONTESE NEL TRICOLORE SCI UNVS CON BIELLA SUPER

Grande successo dei Campionati Nazionali di Sci dei Veterani dello Sport disputati a Torgnon in Valle d’Aosta. Organizzata dal presidente della sezione di Biella Sergio Rapa e dai dirigenti UNVS Nino Muscarà, Andrea Desana e Giampiero Carretto, la manifestazione tricolore ha registrato al via sciatori in rappresentanza di 12 sezioni nazionali. In particolare alla prova di slalom gigante si sono schierati ben 70 partecipanti dei Veterani dello Sport e alcuni atleti dell’Associazione per disabili Fisdir. Alla fine ennesima trionfale affermazione della sezione di Biella, mentre Novara ha soffiato di un’inezia il secondo gradino del podio a Omegna. Quindi a seguire, si sono classificate Vercelli, Parma, Casale, Asti, Bra, Aosta, Viareggio, Brescia e Torino. Disco rosso invece per quanto riguarda la rassegna tricolore di sci di fondo che si sarebbe dovuta svolgere nella medesima località, ventiquattro ore dopo lo slalom. La mancanza di neve ha infatti costretto gli organizzatori ad annullare l’evento.

IL 30 MARZO SI SVOLGERA’ LA CONSULTA UNVS PIEMONTESE

Si avvicina la giornata che vedrà riunita la Consulta UNVS piemontese, alla presenza del delegato regionale Antonino Muscarà. L’evento avrà luogo sabato 30 marzo ad Asti, e sarà allestito dalla sezione di casa presieduta da Giorgio Bassignana. Prevista anche la partecipazione del vice presidente vicario nazionale dei Veterani dello Sport Gianfranco Vergnano. Importanti i punti all’ordine del giorno, a cominciare dalla revisione dello Statuto UNVS, anche in vista dell’Assemblea Nazionale che si terrà a maggio sempre in Piemonte, nella suggestiva località di Stresa sul lago Maggiore.

ANCHE L’UNESCO CORRE CON L’UNVS

Si chiama Unesco City Marathon, sarà valida quale Campionato Nazionale dei Veterani dello Sport della specialità, e si disputerà il prossimo 31 marzo. La gara vedrà dopo la partenza da Cividale del Friuli, il passaggio a Palmanova, prima di arrivare sul traguardo di Aquileia. Un percorso davvero suggestivo disegnato in un trittico di siti dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. 

TRENTO DOMINA SUGLI SCI NELLA SFIDA UNVS DI PANAROTTA

Sulle nevi di Panarotta in Trentino organizzato dalla sezione UNVS di Trento, presieduta da Enrico Negriolli, si è svolto il tradizionale incontro sciistico fra le sezioni del Trentino Alto Adige. Secondo pronostico alla fine si è imposta la sezione di Trento, grazie ai successi a raffica conquistati nelle categorie giovanili da Pierpaolo Delprete, Franco Tomasi, Domenico Scalzeri, Paolo Andreaus, e Andrea Rossi. Note positive invece per Bolzano sono arrivate da Lucilla Bombasaro e Carlo Boninsegna, primo nella categoria di appartenenza. Infine, nel settore riservato ai familiari, successo di Giulia Scalzer in campo femminile e Tommaso Longhi nei maschi. 

INCONTRO UNVS AD ASTI CON CLAUDIO PASQUALIN

Bella serata organizzata dalla sezione dei Veterani dello Sport di Asti presieduta da Giorgio Bassignana. Nell’ambito degli incontri con personaggi legati al mondo dello sport, è toccato stavolta a Claudio Pasqualin presidente della sezione UNVS di Vicenza, raccontare le proprie esperienze di procuratore dei calciatori. Classe 1944, udinese di nascita, ma vicentino di adozione, Pasqualin è stato infatti il procuratore di grandi calciatori fra cui Del Piero, Vialli, Toldo, Lentini, Vierchwood, Bierhoff, Delvecchio, Berti, Gattuso e altri ancora. Ma Pasqualin è stato anche opinionista televisivo, ed è un grande appassionato di ciclismo. In bicicletta si è aggiudicato un campionato mondiale dei giornalisti e un tricolore avvocati. Il suo preferito? Gino Bartali. Quindi, da ricordare anche che nel corso della serata, alla quale ha partecipato il vice presidente vicario nazionale UNVS Gianfranco Vergnano, il distintivo d’argento consegnato a Leo Luca Campagna per il suo impegno messo a disposizione dei Veterani dello Sport. Prossimo appuntamento il 9 maggio con Carlo Recalcati, Maurizio Mondoni e probabilmente Fausto Maifredi, ex presidente della FIP. Si parlerà ovviamente di basket.

DEFINITO IL CALENDARIO UNVS TOSCANO

I Veterani dello Sport della Toscana hanno recentemente definito l’intenso calendario annuale regionale UNVS. Per quanto riguarda le assemblee da segnalare quella prevista domani 20 marzo a Firenze, cui seguirà in aprile-maggio l’ordinaria, e poi la nazionale dal 24 al 26 maggio a Stresa sul lago Maggiore. Stabilite anche le giornate di premiazioni dell’Atleta dell’Anno delle varie sezioni, numerosi eventi culturali, e il campionato nazionale UNVS su strada fissato nel mese di maggio a Massa, quello di mountain bike il 2 giugno a Cecina, il 6 e 7 luglio il torneo di tennis over 60 a Viareggio, mentre restano ancora da definire le date relative alle manifestazioni calcistiche di calcio a 11 a Cecina e a 5 a Pistoia. 

UNVS A MONTEVARCHI CON STEFANO MEI SU SPORT, ETICA E DOPING

Sport, etica e doping. Questo il dibattito organizzato dalla sezione UNVS di Montevarchi presieduta da Luca Panichi. Protagonista dell’evento Stefano Mei, “il campione pulito”, ex campione europeo dei 10 mila metri nel 1986 a Stoccarda, oltre a numerosi altri risultati di assoluto prestigio conquistati nell’atletica leggera. Nell’incontro allestito unitamente a Libera Valdarno, si è analizzato anche il rapporto esistente tra sostanze illecite e organizzazioni malavitose. Il programma si è svolto in due serate, la prima tenuta mercoledi scorso alle ore 21 presso l’Hotel Valdarno di Montevarchi, e la seconda alle ore 9 giovedi presso il Liceo Isis Varchi cittadino.

BRA ESULTA PER LE PERFORMANCES TRICOLORI DEI CORINO

Grande soddisfazione per la sezione UNVS di Bra presieduta da Paola Ballocco. Le due glorie sportive locali Arianna Corino, ex azzurra su strada e il papà Mauro ex tricolore su pista nel ciclismo, hanno infatti conquistato due medaglie ai Campionati Italiani di Sci (slalom) dei Veterani dello Sport, disputati a Torgnon in Valle d’Aosta. In particolare Arianna, già testimonial sportiva UNVS, ha vinto la prova riservata ai familiari.

E’ PARTITO IL BANDO DI CONCORSO UNVS PER STUDENTI-SPORTIVI

In questi giorni è partito per il sesto anno consecutivo il bando di concorso “Con l’UNVS Studenti Sportivi…Studenti Vincenti”. Lo scopo del premio è di offrire un riconoscimento e stimolare i giovani ad impegnarsi tanto nello studio, quanto nello sport. Saranno 11 le borse di studio in palio a studenti frequentanti le scuole medie superiori e inferiori. Una di queste verrà intitolata a Nino Costantino vice presidente nazionale UNVS, recentemente scomparso. 

Paolo Buranello

Addetto Stampa Nazionale

Unione Nazionale Veterani dello Sport

 



COMUNICATO STAMPA N.9

Grande successo dei Campionati Nazionali di Sci dei Veterani dello Sport disputati a Torgnon in Valle d’Aosta. Organizzata dal presidente della sezione di Biella Sergio Rapa e dai dirigenti UNVS Nino Muscarà, Andrea Desana e Giampiero Carretto, la manifestazione tricolore ha registrato al via sciatori in rappresentanza di 12 sezioni nazionali. Inoltre, alla prova di slalom gigante si sono schierati ben 70 partecipanti dei Veterani dello Sport e alcuni atleti dell’Associazione per disabili Fisdir. Disco rosso invece per quanto riguarda la rassegna tricolore di sci di fondo che si sarebbe dovuta svolgere nella medesima località, ventiquattro ore dopo lo slalom. La mancanza di neve ha infatti costretto gli organizzatori ad annullare l’evento.

IL CALCIO CAMMINATO UNVS SU SKY SPORT

Anche i grandi media stanno occupandosi della sezione UNVS di Novara presieduta da Tito De Rosa, che sta promuovendo con notevoli sforzi la nuova disciplina del Calcio Camminato (si gioca senza correre). Recentemente infatti Mediasport Channel canale 814 del pacchetto base di Sky Italia e su Sportivi canale 213, è stato effettuato un servizio in occasione di uno stage delle Rappresentative Nazionali UNVS, tenutosi a Novarello. Il servizio arricchito da interviste allo stesso De Rosa, ai dirigenti Gibin e Dondi e all’ex calciatore Volpati, vincitore di uno scudetto con la maglia dell’Hellas Verona e oggi allenatore, verrà ancora replicato fino a mercoledi 13 marzo.

A PISA L’UNVS PREMIA I SUOI CAMPIONI

Gianni Becatti, campione del mondo della categoria master di salto in lungo, è stato premiato dalla sezione dei Veterani dello Sport di Pisa presieduta da Pierluigi Ficini, con l’ambito riconoscimento di Atleta dell’Anno. La Giornata dello Sportivo si è tenuta recentemente a Tirrenia, e ha registrato anche l’assegnazione del premio di Atleta Emergente a Filippo Macchi, campione europeo under 17 di fioretto individuale. Nel corso della partecipata festa inoltre, riconoscimenti sono andati a Antonio Giuntini in veste di Dirigente Sportivo, Elisa Vanni, quale Tecnico Sportivo, Massimo Marini per il Giornalismo, Enrico Di Ciolo come Veterano Sportivo, mentre a Giuliano Salvatorini è andato il premio “Una vita per lo sport”, a coronamento di a lunga e apprezzata carriera di podista e dirigente. Infine, Premi Speciali alle società Dream Volley Pisa, al judoka ipovedente Alessio Benvenuti e al nuotatore Romolo Becchetti. Folta e accreditata la presenza dei dirigenti toscani dei Veterani dello Sport, guidati dalla vice presidente nazionale Francesca Bardelli, dal delegato regionale Paolo Allegretti e dal citato Ficini.

TOSCANA E PIEMONTE PER IL TRICOLORE UNVS DI CALCIO CAMMINATO

La sezione di Novara presieduta da Tito De Rosa, ha stabilito le modalità di attuazione del Campionato Nazionale UNVS di Calcio Camminato. Poichè le regioni che stanno promuovendo la disciplina con formazioni attrezzate sono il Piemonte e la Toscana si prevedono due rispettivi Campionati Regionali. A quello piemontese di categoria over 50 parteciperanno le sezioni di Novara, Borgomanero, Alessandria, Casale Monferrato, Angelo Mello, Vercelli, Biellese. Negli over 60 giocheranno invece le formazioni di Novara A, Novara B, Biellese e Vercelli. Le squadre iscritte invece al Torneo Regionale UNVS Toscano over 50 saranno Cecina, Grosseto e Pisa. La fase finale del Campionato Nazionale over 50 sarà disputata da quattro squadre, il primo team toscano classificato nel regionale e le tre migliori piemontesi. Per quanto riguarda invece la categoria over 60 le quattro squadre a contendersi il tricolore saranno le piemontesi. Le partite conclusive del Campionato Nazionale si svolgeranno a Vercelli nel mese di settembre. 

UNVS A MONTEVARCHI CON STEFANO MEI SU SPORT, ETICA E DOPING

Sport, etica e doping. E su queste importanti e delicate tematiche che la sezione UNVS di Montevarchi presieduta da Luca Panichi. Protagonista dell’evento Stefano Mei, “il campione pulito”, ex campione europeo dei 10 mila metri nel 1986 a Stoccarda, oltre a numerosi altri risultati di assoluto prestigio nel mondo dell’atletica leggera.. Nell’incontro allestito unitamente a Libera Valdarno, si analizzerà anche il rapporto esistente tra sostanze illecite e organizzazioni malavitose. Il programma prevede la prima serata mercoledi alle ore 21 presso l’Hotel Valdarno di Montevarchi, cui seguirà la seconda alle ore 9 giovedi 14 presso l’Hotel Isis Varchi.

L’ARRAMPICATORE TOMATIS ATLETA DELL’ANNO UNVS A CUNEO

Giorgio Tomatis ha ottenuto l’ambito riconoscimento di Atleta dell’Anno dalla sezione dei Veterani dello Sport di Cuneo, presieduta da Guido Cometto. Classe 2003, Tomatis che vive a Caraglio, è uno sportivo arrampicatore fin dalla tenera età di 6 anni e da 2 stagioni indossa la maglia della Nazionale Italiana Giovanile che ha difeso nelle competizioni Europee e Mondiali. Oltre a Tomatis, sono stati premiati anche Elia Mattio podista su strada e in montagna, Anna Coates per il tennis da tavolo, Camilla Pellegrino softball, e Andrea Gola per il tennis. Ha partecipato alla giornata di premiazioni, tra gli altri, il vice presidente dei Veterani dello Sport Gianfranco Vergnano.

E’ PARTITO IL BANDO DI CONCORSO UNVS PER STUDENTI-SPORTIVI

In questi giorni è partito per il sesto anno consecutivo il bando di concorso “Con l’UNVS Studenti Sportivi..Studenti Vincenti”. Lo scopo del premio è di offrire un riconoscimento e stimolare i giovani ad impegnarsi tanto nello studio, quanto nello sport. Saranno 11 le borse di studio in palio a studenti frequentanti le scuole medie superiori e inferiori. Una di queste verrà intitolata a Nino Costantino vice presidente nazionale UNVS, recentemente scomparso. 

A BRA L’UNVS SI TINGE DI TRICOLORE

La città di Bra si colora nuovamente di biancorossoverde. L’atleta di casa, il Giovane Testimonial UNVS Nicolò Busia, ha vinto infatti il titolo italiano della categoria cadetti di judo. Portacolori dell’Akiyama di Settimo Torinese, è salito sul gradino più in alto del podio a Ostia in occasione della rassegna tricolore under 18. Busia si è imposto nella categoria dei 46 chili ottenendo il diritto ad indossare la cintura nera a soli 14 anni, un riconoscimento sportivo che lo identifica come il più giovane campione italiano. Un primato nel primato. Legittima la soddisfazione della sezione dei Veterani dello Sport del capoluogo del Roero, presieduta da Paola Ballocco e dallo stesso Gianfranco Vergnano, vice presidente vicario nazionale dell’UNVS e presidente onorario locale. 

A FINE MESE CONSULTA UNVS PIEMONTESE AD ASTI

Si svolgerà sabato 30 marzo ad Asti la prima Consulta Regionale Piemontese dell’anno 2019 dei Veterani dello Sport. L’appuntamento sarà organizzato dalla sezione UNVS astigiana, presieduta da Giorgio Bassignana. 

I VETERANI DEL CALCIO DI LIVORNO BATTONO CASALE MARETTIMO

Netta vittoria calcistica dei nerazzurri livornesi della sezione dei Veterani dello Sport di Piombino nei confronti di quelli di Casale Marittimo. Tre a zero il risultato finale, con il goleador Braccagni protagonista di una nuova autorevole prova caratterizzata dalla sesta rete stagionale.

UN GIARDINO PER L’UNVS A FIRENZE

Prestigioso riconoscimento per l’UNVS. Mercoledi 20 marzo verrà infatti intitolato ai Veterani dello Sport il giardino pubblico retrostante alla sede del Coni Regionale a Firenze. Prevista la partecipazione di amministratori comunali e di rappresentanti delle sezioni toscane dell’Unione, guidati dal delegato regionale Paolo Allegretti.

L’ATTORE UNVS GIANFELICE FACCHETTI SBARCA A FOLLONICA

Continua senza soste lo spettacolo effettuato dall’attore Gianfelice Felice, figlio del campione Giacinto, “Il Gigante di Treviglio”, grande calciatore azzurro e dell’Inter. Facchetti, socio UNVS, ha portato nella circostanza a Follonica la sua rappresentazione “Eravamo quasi in cielo”, che narra la leggendaria storia dei Vigili del Fuoco di La Spezia vincitori clamorosamente sul Grande Torino, in una memorabile partita di calcio disputata durante la seconda guerra mondiale.

SI FARA’ IN GIUGNO IL TRICOLORE MTB UNVS

E’ ufficiale, il Campionato Nazionale UNVS di mountain bike si disputerà il 2 giugno a Marina di Bibbona, nell’ambito della “Granfondo degli Etruschi”. Organizzerà la sezione di Cecina presieduta da Enrico Cerri.

Paolo Buranello

Addetto Stampa Nazionale

Unione Nazionale Veterani dello Sport

Share.

Leave A Reply