COMUNICATI STAMPA UNVS N.38/39

0

COMUNICATO N.39

A BRA L’UNVS PREMIA GLI STUDENTI SPORTIVI MERITEVOLI

Si terrà dopodomani sabato prossimo 9 novembre alle ore 17 presso l’Auditorium CRBra, la cerimonia conclusiva di premiazione del progetto “Lo Sport fortifica…lo studio nobilita” che assegnerà alcune borse di studio agli studenti sportivi meritevoli. Organizzerà l’evento nel capoluogo del Roero, la sezione UNVS di Bra presieduta da Paola Ballocco, avvalendosi dell’apporto del vice presidente vicario nazionale dei Veterani dello Sport, Gianfranco Vergnano. 

IL PREMIO SPORT CIVILTA’ DELL’UNVS E’ IMMINENTE A PARMA

Ormai è scattato il conto alla rovescia. L’appuntamento dell’anno dell’intensa attività dei Veterani dello Sport si terrà lunedi 18 novembre presso la suggestiva cornice del Teatro Regio di Parma. Nella circostanza, orchestrato egregiamente dalla sezione locale dell’UNVS presieduta da Corrado Cavazzini, avrà luogo infatti il “43° Premio Internazionale Sport Civiltà”, un evento che premierà numerosi atleti di svariate discipline dello sport nazionale. Attesi inoltre, momenti di grande spettacolo.

FILIPPO GRASSIA CON L’UNVS PER PREMIARE I GIOVANI MERITEVOLI

Il Consiglio Direttivo Nazionale dei Veterani dello Sport presieduto da Alberto Scotti, ha assegnato anche quest’anno 12 borse di studio del valore di 500 euro ciascuna agli studenti sportivi meritevoli. La consegna ai giovani premiati delle scuole secondarie di primo e secondo grado è prevista per il 22 novembre prossimo presso la sede Coni di Milano. Interverranno i massimi vertici nazionali dell’UNVS. Condurrà la cerimonia il noto giornalista sportivo Filippo Grassia. 

CECINA PRONTA PER LE PREMIAZIONI UNVS, BIELLA PER LE BOCCE

Si svolgerà domenica 24 novembre, la 34a Festa dei Veterani dello Sport della sezione di Cecina, presieduta da Mauro Guglielmi. Numerosi i premi che verranno assegnati. Su tutti il prestigioso riconoscimento all’Atleta dell’Anno, e in seconda battuta al Giovane Emergente.

A Biella invece, la sezione UNVS presieduta da Sergio Rapa, da sempre particolarmente sensibile alle tematiche riguardanti la disabilità, organizzerà nella stessa giornata del 24, il Campionato Intersezionale di bocce a baraonda. Parteciperanno anche gli atleti tesserati per la Fisdir. 

FESTA GRANDE PER IL PREMIO FIACCOLA UNVS AD ASTI 

Sarà una grande edizione quella che la sezione di Asti dei Veterani dello Sport, presieduta da Giorgio Bassignana, sta allestendo. Il Premio Fiaccola, in programma infatti venerdi 29 novembre alle ore 17 presso il Polo Universitario Rita Levi di Montalcini, assegnerà riconoscimenti a tutti coloro che nelle rispettive attività hanno contribuito a dare prestigio allo sport astigiano. Su tutti spicca l’iridata del ciclismo Matilde Vitillo, affiancata dalle due Giovani Promesse, la judoka Annalisa Cavagna e la giocatrice di pallacanestro Giorgia Ferraro. Riconoscimenti saranno inoltre assegnati a giornalisti, tecnici, organizzatori, campioni nazionali UNVS, mentre un istituto scolastico cittadino di secondo grado, distintosi per l’attività sportiva e una studentessa, laureatasi per la tesi alla Università di Asti del Siusm, riceveranno rispettivamente premi in denaro e, fatto inedito, una borsa di studio.

L’UNVS SOLIDALE CON I VVFF PER LA TRAGEDIA DI ALESSANDRIA

L’UNVS Nazionale non ha voluto far mancare la propria solidarietà al Corpo dei Vigili del Fuoco, con cui realizza da tempo importanti sinergie, in seguito alla scomparsa di tre suoi componenti nell’incendio di un edificio in provincia di Alessandria nei giorni scorsi. Anche Simona Quadarella, vigile del fuoco, e iridata di nuoto, si è associata, esprimendo il suo dolore per la tragedia piemontese. 

PREMIATI I VALOROSI DELLO SPORT CON L’UNVS

L’elegante salone del Coni a Roma ha accolto “I valorosi dello Sport”. La cerimonia giunta alla decima edizione, ha ricordato tutti coloro che si impegnano per diffondere e promuovere l’attività sportiva nel proprio territorio. In particolare tra questi, da segnalare la sezione di Rieti che ha festeggiato i 50 anni dalla fondazione, il professor Pasquale Piredda che punta a realizzare un progetto di promozione sportiva a livello giovanile territoriale, Palls, una sezione che occupa di arti marziali, Stefano Bellotti, che promuove lo sport a tutto campo, e poi ancora le sezioni Felice Caccavale, Roberto Dianetti, Agon Capitolinus e Marcello Garrone. Nella circostanza, oltre alle varie benemerenze e attestati consegnati agli aventi diritto, si è stabilito che il titolo di Atleta Regionale dell’Anno per il Lazio è stato assegnato ad Alessio Simone, iridato di taekwondo. Per l’Abruzzo il riconoscimento è andato invece a Sauli Amedeo, boxer. La karateka Carolina Amato, ha invece ricevuto la medaglia di Atleta dell’Anno sezionale, emulata da Lucia Lucarini schermista, premiata nelle Young Star. A loro sono seguite anche altre premiazioni per numerosi atleti e atlete. 

MAZZOLA DELL’UNVS VINCE LA TERZA RUN

Nuova performance di Claudio Mazzola. Il presidente della sezione dei Veterani dello Sport di Piombino, ha infatti partecipato e vinto la Terza Run Monterotondo Scalo, disputata sulla distanza di 10 chilometri. 

IRENE MARIOTTI ATLETA EMERGENTE DELL’UNVS TOSCANO

Irene Mariotti campionessa mondiale under 14 di beach tennis è stata premiata dalle sezioni dei Veterani dello Sport della Toscana. L’evento è stato organizzato dalla sezione di Collesalvetti, presieduta da Maurizio Ceccotti. Alla Mariotti è stato assegnato il riconoscimento di Atleta Emergente. Presenti alla premiazione il delegato regionale toscano Paolo Allegretti e il consigliere nazionale dell’UNVS Pino Orioli. Irene Mariotti riceverà inoltre il 22 novembre prossimo una delle borse di studio dell’UNVS “Studenti sportivi, studenti vincenti” presso la sede del Coni regionale di Milano. 

COMUNICATO N.38

A BRA L’UNVS PREMIA GLI STUDENTI SPORTIVI MERITEVOLI

Avrà luogo sabato prossimo 9 novembre alle ore 17 presso l’Auditorium CRBra, la cerimonia conclusiva di premiazione del progetto “Lo Sport fortifica…lo studio nobilita” che assegnerà alcune borse di studio agli studenti sportivi meritevoli. Organizzerà l’evento nel capoluogo del Roero, la sezione UNVS di Bra presieduta da Paola Ballocco, avvalendosi dell’apporto del vice presidente vicario nazionale dei Veterani dello Sport, Gianfranco Vergnano. 

FILIPPO GRASSIA CON L’UNVS PER PREMIARE I GIOVANI MERITEVOLI

Il Consiglio Direttivo Nazionale dei Veterani dello Sport presieduto da Alberto Scotti, ha assegnato anche quest’anno 12 borse di studio agli studenti sportivi meritevoli. Il valore di ciascuna è di 500 euro, che saranno consegnati ai giovani premiati delle scuole secondarie di primo e secondo grado il 22 novembre prossimo presso la sede Coni di Milano, alla presenza dei massimi vertici dell’UNVS. Condurrà la cerimonia il giornalista Filippo Grassia. 

BEPPE CONTI E L’IRIDATA MATILDE VITILLO CON L’UNVS PIEMONTESE

Sono state dieci le sezioni UNVS che hanno partecipato alla Consulta di Piemonte e Valle d’Aosta, organizzata nella suggestiva cornice del castello langarolo di Roddi, dai Veterani dello Sport di Alba presieduti da Enzo De Maria. Ha partecipato ai lavori anche il vice presidente vicario nazionale dell’Associazione Gianfranco Vergnano, mentre il delegato regionale Nino Muscarà ha gestito l’assemblea. Tra gli argomenti dibattuti, da segnalare l’impatto sulle sezioni e sulla consulta regionale del nuovo statuto dell’UNVS, le convenzioni con le assicurazioni per gli sportivi che disputeranno i campionati nazionali, e la verifica dell’andamento degli iscritti (in leggero calo, ma sicuramente migliorabili visto i mesi ancora mancanti alla fine dell’anno). Inoltre, molte sono le novità riguardanti le sezioni. Alba costituirà una squadra di Calcio Camminato e intende rilanciare la gara di ciclismo della categoria juniores in collaborazione con Casale, con arrivo a Grinzane. Asti annuncia il Galà dello Sport per il prossimo 29 novembre con ospiti illustri (Beppe Conti e l’iridata del ciclismo Matilde Vitillo), nonchè premi a studenti e scuole astigiane. Arona ha riconfermato il premio Sport Scuola che il 7 dicembre assegnerà un riconoscimento all’istituto scolastico provinciale più attivo in merito. Biella, sempre sensibile al tema dei disabili, organizzerà, in collaborazione con la Fisdir, una gara intersezionale di bocce il 24 novembre. Bra il 9 novembre assegnerà ben 11 borse di studio a studenti sportivi meritevoli. Casale rinnoverà il consiglio direttivo a breve e lavora per diffondere il Calcio Camminato. Cuneo nel 2020 festeggerà i 50 anni dalla fondazione, e ha in previsione di ospitare la mostra dei Campioni della Memoria, donando i fondi raccolti per il mezzo secolo di vita, ad una Onlus in Kenya che supporta bambini orfani. Inoltre, Cuneo ospiterà la consulta regionale del futuro autunno. Novara, rappresentata dal coordinatore dei delegati regionali Giampiero Carretto, continuerà nell’intensa promozione del Calcio Camminato. Novi Ligure, novità assoluta, organizzerà il campionato nazionale UNVS di ciclismo. Infine Torino, punterà ad allestire due squadre di Calcio Camminato e una di Volley femminile. Oltre a Novi, anche Arona e Novara saranno impegnate in manifestazioni tricolori, ovvero il campionato di nuoto in acque libere e il doppio misto di tennis rispettivamente, mentre in caso di cabdidature di altre sezioni, sarà ancora il Piemonte con in testa Sergio Rapa di Biella, ad organizzare la massima rassegna di sci da discesa e fondo. Probabile sede nuovamente Torgnon in Valle d’Aosta. La prossima riunione della consulta di Piemonte e Valle d’Aosta si terrà ad Asti il 4 aprile 2020.

PISA UNO-DUE VINCENTE NEI TRICOLORI DI TENNIS UNVS

Bella doppietta per Pisa. La sezione toscana presieduta da Pierluigi Ficini, ha conquistato due titoli nazionali UNVS nelle finali di tennis a squadre. Il primo successo è stato ottenuto a Marina di Carrara dalla formazione over 50 che ha battuto la Penisola Sorrentina in semifinale e Treviso in finale, al termine di un incontro molto incerto. Affermazione decisamente più agevole invece, per gli over 40 che hanno liquidato perentoriamente con un secco 3-0 Massa e Asti. Sul terzo gradino del podio è salita successivamente la sezione di Massa, grazie alla vittoria nei confronti di Asti. 

CECINA PRONTA PER LE PREMIAZIONI UNVS, BIELLA PER LA GARA DI BOCCE

Si svolgerà domenica 24 novembre la 34a Festa dei Veterani dello Sport della sezione di Cecina, presieduta da Mauro Guglielmi. Numerosi i riconoscimenti che verranno assegnati, a cominciare dall’Atleta dell’Anno, e dal Giovane Emergente.

A Biella invece, la sezione UNVS presieduta da Sergio Rapa, e da sempre particolarmente sensibile alle tematiche riguardanti la disabilità, organizzerà nella stessa giornata del 24, il Campionato Intersezionale di bocce a baraonda. Parteciperanno anche gli atleti tesserati per la Fisdir.

GRAZIE AL CALCIO CAMMINATO LANCIATO DA NOVARA L’UNVS INCREMENTA I TESSERATI, MA CI SONO ANCORA AMPI SPAZI DA COPRIRE   

Sono i numeri a dirlo. La sezione UNVS di Novara presieduta da Tito De Rosa, con il supporto dei dirigenti Dondi, Rossi e Gibin, grazie al formidabile impegno organizzativo e promozionale nella diffusione del Calcio Camminato, ha validamente contribuito all’incremento dei tesserati dei Veterani dello Sport. Novara in soli 10 mesi ha infatti riscontrato 35 new entry, la neo sezione di Minervino Murge 23, tutti dediti alla disciplina, mentre Bassano del Grappa e Pisa hanno incamerato 10 nuovi soci. E poi ci sono altre sezioni in cui i nuovi ingressi non sono quantificabili, e a Borgomanero, sempre per merito del Calcio Camminato, nascerà una nuova sezione a breve. Visto l’interesse e lo sviluppo creato, la sezione novarese chiede ora ai delegati regionali e alla stessa direzione nazionale dell’UNVS di valorizzare la disciplina su tutta la Penisola contattando ex calciatori, enti sportivi e istituzioni medico-scientifiche per allargare la cerchia e realizzare ulteriore proselitismo da cui tutti potrebbero beneficiare. 

ADDIO A VITTORIO SEGHEZZI EX CICLISTA “PRO”

Vittorio Seghezzi già dirigente UNVS è scomparso. Ciclista professionista degli anni’ 40 e ’50, al servizio di campioni come Luison Bobet, fu protagonista di tanti episodi della bicicletta dei tempi eroici. Come quando al Tour arrivò sul traguardo dopo aver pedalato per 80 chilometri tenendo in mano la sella rotta. Oppure quando concluse la corsa con una sola gamba per la rottura di un pedale. Ultra novantenne in vita, Seghezzi continuerà adesso a pedalare in quello che Alfredo Martini definì il “Paradiso dei ciclisti”.

LA SISS PER COPPI E BRERA

Procede senza pause l’intensa attività della SISS, la Società Italiana di Storia dello Sport. Recentemente infatti si è tenuto l’8° Convegno Annuale dell’Associazione, imperniato su Fausto Coppi e la storia del ciclismo italiano. Degna cornice dell’evento il Museo dei Campionissimi di Novi Ligure. Il centenario della nascita di Gianni Brera ha visto protagonista anche la SISS in occasione del Convegno tenuto presso l’Università di Pavia. Mantova ha invece vissuto un convegno sulla Storia dell’Automoblismo patrocinato dalla SISS e Modena e Cagliari altri appuntamenti legati alle vicende del calcio.

A ROMA L’UNVS PREMIERA’ I MERITEVOLI DELLO SPORT

Lo Sport uno stile di Vita. L’evento cosi’ denominato, si terrà il 7 dicembre prossimo organizzato dalla sezione romana dei Veterani dello Sport, presieduta da Giuliano Camera. Nella circostanza verranno premiati tutti coloro che si sono distinti nella pratica, diffusione e collaborazione nel mondo dello sport e i suoi valori. In particolare saranno assegnati riconoscimenti a dirigenti sportivi, tecnici di settore, ufficiali di gara, atleti in attività e non che hanno conquistato risultati prestigiosi in campo nazionale e internazionale, un campione delle famose Olimpiadi 1960, l’atleta dell’anno, e ancora medici, giornalisti e volontari.

Paolo Buranello

Addetto Stampa Nazionale

Unione Nazionale Veterani dello Sport

Share.

Leave A Reply