COMUNICATI STAMPA UNVS N.5-6/2019

0

COMUNICATO N.5

STORICO INCONTRO ITALIA-GALLES UNVS DI CALCIO CAMMINATO

Lo stadio dell’Arena Garibaldi, teatro dell’epopea del Pisa Calcio quando militava in serie A guidata dal vulcanico presidente Romeo Anconetani, è salito alla ribalta per un incontro internazionale. In vista dei campionati mondiali di Manchester del 30 e 31 maggio prossimi, si sono infatti affrontate le rappresentative Nazionali di Calcio Camminato UNVS di Italia e Galles WFW. Nel match del Trofeo Gorgonzola degli over 60, la pirotecnica partita si è conclusa con il successo dei britannici per 3-2. Un incontro palpitante ed equilibrato che gli azzurri hanno prima rischiato ripetutamente di condurre, e poi sfiorato il pareggio in extremis, quando l’ex calciatore Domenico Volpati, del mitico Verona di Osvaldo Bagnoli e dello scudetto 1985, ha colpito un palo. I gallesi hanno quindi replicato il successo anche nel Trofeo Francoli degli over 50, imponendosi per 3-1. Un’affermazione che ha destato peraltro alcune perplessità a causa dell’arbitraggio (in questa partita il direttore di gara era un gallese, mentre è stato un italiano a dirigere il primo confronto ndr.) che ha interpretato in modo discutibile le due regole fondamentali del Calcio Camminato, ovvero divieto di corsa e contatto fisico. Esaurito provvisoriamente il contesto internazionale, la valorizzazione della disciplina, lanciata dalla sezione dei Veterani dello Sport di Novara presieduta da Tito De Rosa, proseguirà ora con i campionati regionali UNVS, in vista delle finali del 4 e 5 ottobre che, a Bassano del Grappa, vedranno le migliori formazioni dell’Associazione impegnate a contendersi il titolo tricolore delle due categorie over 50 e 60. Nell’occasione si disputerà anche un test match per gli over 70 allo scopo di coinvolgere nella disciplina, che sta riscuotendo un crescente successo, anche questa fascia di età.

 

MASSA ORGANIZZERA’ IL CAMPIONATO NAZIONALE UNVS DI MEZZA

MARATONA

Si svolgerà il 23 febbraio prossimo a Marina di Carrara, il Campionato Nazionale UNVS di mezza maratona. Partenza e arrivo sono previste nella medesima città toscana, mentre la sezione di Massa presieduta da Mauro Balloni, organizzerà l’evento in collaborazione con la White Marble Marathon.

 

L’UNVS PIANGE GUIDO MESSINA CAMPIONE MONDIALE E OLIMPIONICO

La sezione torinese presieduta da Marco Sgarbi e l’intero mondo dell’UNVS piangono la scomparsa di un grande campione del ciclismo, nonché socio onorario dei Veterani dello Sport. Ci ha infatti lasciato Guido Messina, 89 anni, cinque volte iridato e una olimpionico dell’inseguimento su pista, a cavallo degli anni quaranta e cinquanta. Messina indossò per un giorno, anche la maglia rosa al Giro d’Italia, ed ebbe la meglio in pista su campioni del calibro di Jacques Anquetil e dello stesso Fausto Coppi, nel corso di una memorabile sfida disputata al Vigorelli di Milano, davanti a migliaia di spettatori. Arrivato giovanissimo a Torino dalla palermitana Monreale, Messina si impose da subito vincendo il suo primo mondiale a soli 17 anni, età per la quale non era consentita la partecipazione all’evento. Ma l’UCI, nonostante la trasgressione, rivelata candidamente ai giornalisti, decise ugualmente di confermare il titolo a quel giovane pistard. Un titolo che segnò il trampolino di lancio di una luminosa carriera che lo vide anche ricoprire l’incarico di citi della nazionale e infine della pista piemontese, dove continuò a collezionare numerosi successi.

 

L’UNVS MODENESE SALUTA MIRELLA FRENI

Si è spenta la famosa cantante soprano Mirella Freni, socia onoraria della sezione UNVS di Modena presieduta da Danilo Dugoni. Numerosi i presenti per l’estremo saluto, fra cui anche una rappresentanza dei Veterani dello Sport, capeggiata dal delegato regionale emiliano Franco Bulgarelli. 

 

LUIGI ROMANO CAMPIONE UNVS TRIONFA NEL SANT’AGATA

Ancora un successo per l’inossidabile veterano Luigi Romano della sezione UNVS catanese, presieduta da Agostino Arena. Romano ha infatti conquistato due medaglie, una d’oro e l’altra d’argento, in occasione del prestigioso Trofeo Sant’Agata cittadino. Performances realizzate grazie al primo posto del gran master nella specialità della pistola standard e al secondo in quella di pistola automatica. La manifestazione, che ha visto impegnate tutte le strutture sportive della città etnea, è stata organizzata dal comune di Catania, e ha registrato la partecipazione di ben 3000 atleti in rappresentanza di 400 società, che si sono misurati su 38 discipline, 30 relative a sport olimpici e 8 paralimpici. Un’autentica festa dello sport. 

 

A LIVORNO L’UNVS CELEBRERA’ LA FESTA DELLA DONNA

Domenica 8 marzo la sezione dei Veterani dello Sport di Livorno presieduta da Pasquale Cesare Gentile, celebrerà la Festa della Donna. La sezione labronica è reduce dalla partecipazione al campionato nazionale UNVS di nuoto conquistato con largo margine su Pisa, Firenze, Savona, Siena, Lucca e Piombino. 

 

I VETERANI IN TUFFO SUL LAGO MAGGIORE

Sono stati ben 83 i temerari che si sono recentemente tuffati nelle acque del lago Maggiore ad Arona, per il 44° Cimento Invernale, manifestazione storica cittadina. Anche i Veterani dello Sport hanno partecipato all’evento, provvedendo alla premiazione del partecipante meno giovane, ovvero il biellese Carlo Gavazzi, classe 1950. Insieme a Gavazzi sono stati assegnati riconoscimenti anche a Carla Barbato, per la maggior età fra le donne, e ai più giovani Susanna Celesia e Giovanni Guidetti. Dal punto di vista agonistico, da segnalare l’affermazione  di Alberto Tampieri, socio UNVS e vincitore nella velocità sui 50 metri. Prossimo appuntamento sul lago Maggiore, il campionato nazionale dell’Unione in acque libere.

 

IN VALLE D’AOSTA I CAMPIONATI NAZIONALI UNVS DI SCI

E’ ufficiale, gli organizzatori Sergio Rapa, presidente della sezione UNVS di Biella e Giampiero Carretto, coordinatore nazionale dei delegati dei Veterani dello Sport, hanno già avviato i preparativi in vista del Campionato Nazionale di sci dell’Associazione. Due le manifestazioni in programma. Sabato 7 marzo debutto con la prova di slalom gigante, cui farà seguito 24 ore più tardi la gara di sci di fondo. Entrambe le manifestazioni avranno luogo a Torgnon in Valle d’Aosta.

 

A PISA L’UNVS E GIA’ PRONTA PER “LE NOZZE CON LO SPORT”

Si svolgerà sabato 7 marzo l’Assemblea ordinaria della sezione di Pisa presieduta da Pierluigi Ficini. La sezione ha già stabilito nel prossimo mese di ottobre la data delle “Nozze d’Oro e d’Argento con lo Sport”, evento durante il quale saranno premiati tutti coloro che, rispettivamente da 50 e 25 anni, hanno prestato la propria azione nel mondo dello sport. Ha preceduto il tradizionale appuntamento, l’organizzazione della partita di Calcio Camminato Internazionale Italia-Galles nello stadio dell’Arena Garibaldi, mentre la Giornata del Veterano Sportivo è in calendario per il prossimo 5 aprile.

 

VIAREGGIO OSPITERA’ IL CDN UNVS

Il Consiglio Direttivo Nazionale dei Veterani dello Sport si riunirà il prossimo 14 marzo a Viareggio.

 

SI SVOLGERA’ AD ASTI l’ASSEMBLEA UNVS PIEMONTESE

La riunione della Consulta Regionale di Piemonte e Valle d’Aosta dell’UNVS presieduta da Nino Muscarà, avrà luogo il prossimo 4 aprile ad Asti e sarà organizzata dalla sezione locale presieduta da Giorgio Bassignana. 

 

A LIVORNO JU JITSU CON L’UNVS

I Veterani dello Sport della sezione UNVS di Livorno presieduta da Cesare Pasquale Gentile, hanno recentemente ospitato a Marinetta il prestigioso Italian Management Ju Jitsu, che ha registrato anche la partecipazione del maestro Silvestri, dan di livello mondiale. 

Paolo Buranello

Addetto Stampa Nazionale

Unione Nazionale Veterani dello Sport

Share.

Leave A Reply