COMUNICATI STAMPA UNVS: N.20-21/2020

0

Comunicato n. 22

GIOVEDI TORNA IL CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE UNVS

Torna l’UNVS. Dopo i mesi di forzata inattività causata dal corona virus, i Veterani dello Sport tornando alla ribalta in grande stile con il Consiglio Direttivo Nazionale. Presieduto da Alberto Scotti, l’incontro in programma giovedi prossimo alle ore 16 in video conferenza, vedrà protagonisti i massimi vertici dell’Unione, sancendo a tutti gli effetti la ripresa delle iniziative. Numerosi i punti in discussione per rilanciare a tutto campo la ripresa delle attività al presente, compatibilmente alle disposizioni governative relativamente alla situazione covid 19, e in prospettiva futura.

INIZIATIVA DI SOLIDARIETA’ DELL’UNVS DI CERVIGNANO

Una importante iniziativa è stata realizzata dalla sezione UNVS di Cervignano del Friuli, presieduta da Roberto Tomat. Partiti con l’intenzione di lanciare una lotteria basata sui disegni elaborati dai ragazzi delle quinte elementari, in collaborazione con il Centro di Assistenza Medico Psico Pedagogica e sostenuta da varie realtà locali, i Veterani non hanno potuto concretizzare il progetto a causa del blocco dell’attività provocato dal corona virus. Ma i Veterani locali non si sono dati per vinti, decidendo di elargire alcuni fondi della sezione alla Caritas, da distribuire alle persone finite in stato di necessità a causa dei danni economici provocati dal corona virus. 

L’EX CALCIATORE DEL BARI MASSARELLI DELL’UNVS, HA COMPIUTO BEN 104 ANNI

Ha compiuto ben 104 anni Muzio Massarelli, Veterano dello Sport esemplare, ex giocatore di calcio, allenatore, professore di educazione fisica, e in possesso di un’energia dirompente nonostante l’età, che continua ad esaltare la sua vita. Cosi, nel giorno del suo compleanno il presidente della sezione UNVS di Bari Gaetano Campione, e il vice Arcangelo Tavarilli, hanno onorato le sue numerose primavere portandogli il saluto e omaggiandolo di un gagliardetto e una torta biancorossa, per ricordare i colori del capoluogo pugliese. Si conta che ben 2800 alunni abbiano seguito i suoi insegnamenti, mentre negli anni ’30 Massarelli ha difeso i colori del Bari calcio. E ora ha solo un sogno: vedere ancora i galletti giocare nello stadio San Nicola, l’astronave progettata da Renzo Piano. Appena possibile, il sogno diventerà realtà. 

LA SEZIONE UNVS BASSA ROMAGNA TORNA IN ATTIVITA’

Ci sarà anche il delegato regionale della Romagna Giovanni Salbaroli giovedi prossimo 25 giugno al primo consiglio direttivo, dopo l’inattività causata dall’emergenza corona virus, della sezione UNVS Bassa Romagna presieduta da Maria Assunta Ravaglia.

UN VOTO PER I SUPERCAMPIONI DELLO SPORT CON L’UNVS

Dal consigliere nazionale dei Veterani dello Sport Prando Prandi, sta prendendo corpo un’idea interessante. Tutte le sezioni UNVS verrebbero coinvolte per designare, attraverso una votazione on line della durata non superiore ai 3 mesi, e aperta non soltanto agli iscritti dell’Unione, i nominativi dei “supercampioni” sportivi da votare. Si tratterebbe cioè di proporre una lista 20 campioni per ogni disciplina tra cui scegliere per il voto.

LA SISS APRE LA CAMPAGNA DI TESSERAMENTO

La SISS, Società Italiana di Storia dello Sport ha avviato la campagna di tesseramento per l’anno 2020. Tanti i vantaggi che l’iscrizione comporta, fra le quali l’inserimento nella nuova mailing list per lo scambio di notizie e informazioni, la partecipazione al convegno annuale SISS e una copia delle pubblicazioni istituzionali SISS prodotte durante l’anno. 

CONTINUANO LE RIFLESSIONI IN CASA UNVS

Mentre dopo la lunga e forzata inattività dovuta al Covid 19, riprendono le iniziative UNVS, compatibilmente con le disposizioni governative previste, continuano anche i contributi offerti di importanti riflessioni in nome di valori etici e comportamentali. Tra questi da segnalare quelli forniti da Nicola Pecere e Gianluigi Tubertini della sezione Bassa Romagna, “Il pubblico”, “Mai dire non…”, “Sport: vittoria o sconfitta?”, “Vincere il confronto con sé stessi…questo è il successo”, “La realtà della realtà”, e del delegato regionale dell’Emilia Romagna Franco Bulgarelli, “Progetto Zorro”, “Don Marco non l’avrebbe mai permesso”. E’ possibile per approfondimenti in merito entrare sul sito dei Veterani dello Sport wwww.unvs.it.

 

Comunicato n. 21

L’UNVS DI ASTI IN GRANDE SPOLVERO CON BASKET, JUVE E TORO

Futuro denso di grandi avvenimenti in casa UNVS ad Asti. Rinviate a causa del Covid-19 le iniziative previste nell’anno in corso, il presidente Giorgio Bassignana e soci non si sono arresi annunciando un 2021 in grande spolvero. Oltre ad una serata di grande basket per festeggiare la mitica formazione della Saclà degli anni settanta, rievocando i 40 anni dalla storica promozione in serie A, sono infatti in cantiere altri importanti eventi in date da definire. Gli ex granata e juventini Zaccarelli, Morini, Benedetti, Depetrini e altri ancora, parteciperanno ad una riunione legata al mondo del calcio, alla quale seguiranno due serate con personaggi di spicco degli sport pugilato e tennis. 

GIRO D’ITALIA UNVS? A BREVE LA DECISIONE

Il verdetto finale dipenderà ovviamente dalla decisione del Consiglio Direttivo Nazionale dei Veterani dello Sport (anche in base alle disposizioni anti Covid-19) che si incontrerà in video conferenza giovedi prossimo 25 giugno, ma è certo che comunque vada la proposta lanciata dal delegato regionale dell’Emilia Romagna Franco Bulgarelli è già stata accolta con grande interesse da parte di alcuni dirigenti all’interno dell’Associazione. Bulgarelli ha infatti lanciato l’idea, che sarà oggetto di discussione nel CDN, di organizzare il Giro d’Italia UNVS in bicicletta da Sud a Nord dello stivale. Protagoniste assolute della manifestazione, le varie sezioni che allestirebbero la rispettiva tappa di competenza, effettuando quindi un collegamento fra tutte. Una sorta di staffetta nazionale dunque, priva di risvolti agonistici, che alla fine assicurerebbe un attestato di partecipazione alle sezioni. Un’iniziativa volta a valorizzare i valori dell’UNVS basati su unione, solidarietà, vicinanza e comunità di intenti anche sportivi. Il progetto prevede il coinvolgimento di Enti Locali, Federazioni e Associazioni Sportive, e di personale che accompagnerà il tedoforo, in veste di testimone dell’iniziativa. Se son rose… 

ASTA ON LINE DELL’UNVS VENETA

Comincia a maturare concretezze la proposta del consigliere nazionale dei Veterani dello Sport Prando Prandi. Le sezioni UNVS di Padova, Venezia e Vicenza hanno infatti già aderito all’iniziativa di reperimento di cimeli sportivi ceduti generosamente da soci di zona per dare luogo ad un Asta On Line. L’obiettivo è ora di dare risalto all’azione che verrebbe lanciata entro il prossimo mese di settembre. Nel frattempo, la sezione di Venezia ha offerto la propria disponibilità ad allestire la Giornata del Veterano Veneto nel prossimo mese di ottobre, mentre il delegato regionale Vincenzo Cappello è intenzionato ad organizzare nella terza settimana di luglio, la Consulta Veneta di pertinenza. Sede probabile Padova, o in alternativa Verona.

L’UNVS DI CUNEO RIPARTE CON LA SOLIDARIETA’

Bella iniziativa della sezione dei Veterani dello Sport di Cuneo presieduta da Guido Cometto. Nonostante le difficoltà provocate dall’impossibilità di utilizzare la propria una sede per via del Covid-19, l’UNVS del capoluogo della Provincia Granda, ha portato ugualmente a termine, “lavorando a casa”, un’importante azione di solidarietà, festeggiando quindi ugualmente il mezzo secolo di vita. La contrazione nelle vendite dei prodotti valdostani a causa del corona virus, ha spinto infatti l’UNVS cuneese, attraverso la valorizzazione promossa dai soci, all’acquisto di ben 235 confezioni del noto formaggio fontina. Un’iniziativa che non è sfuggita ai vertici dei Veterani, ricevendo dallo stesso presidente nazionale dell’UNVS Alberto Scotti, un plauso per aver proseguito ugualmente l’attività pur in condizioni non semplici e per l’azione di solidarietà portata a compimento. 

GIORNATA DI TESSERAMENTO UNVS A LASTRA A SIGNE

E’ ripartita lunedi 15 giugno con un’iniziativa legata al tesseramento, l’attività della sezione UNVS toscana di Lastra a Signe presieduta da Leandro Becagli, e sospesa per tre mesi a causa del corona virus. Nel corso della recente giornata, l’associazione ha infatti gestito, rispettando le norme vigenti, ovvero in luogo aperto per mantenere la distanza di sicurezza ed evitare i contagi da Covid-19, una campagna promozionale di tesseramento. Il ritrovo è avvenuto presso lo Stadio Bisenzio, nella ex area di tiro a volo coinvolgendo numerose personalità, tra cui il presidente della stessa sezione Becagli, il segretario Gianni Taccetti e il presidente onorario Giuseppe Bonardi. Contemporaneamente la medesima sezione rituffandosi nell’attività, ha confermato che il 2 ottobre prossimo avrà luogo la consegna del premio all’Atleta dell’anno.

CONVOCATO IL DIRETTIVO DELL’UNVS NOVARESE

Si fanno sempre più numerosi, nell’assoluto rispetto delle disposizioni governative messe in campo a causa del corona virus, gli incontri nell’ambito dell’UNVS per riprendere l’attività dopo la forzata sospensione provocata dal corona virus. Cosi, anche la sezione dei Veterani dello Sport di Novara presieduta da Tito De Rosa, ha avuto modo di rilanciare il programma previsto per 2021. Nel prossimo Comunicato Stampa UNVS verrà data ampia informazione circa i punti di discussione.

CONTINUANO LE RIFLESSIONI IN CASA UNVS

Mentre dopo il forzato stop dovuto al Covid 19, riprendono le iniziative, compatibilmente con le disposizioni governative previste, continuano tra i Veterani dello Sport i contributi offerti in materia di importanti riflessioni. Tra questi da segnalare quelli forniti dal delegato regionale dell’Emilia Romagna Franco Bulgarelli. Tanti i temi affrontati in nome di valori etici e comportamentali, quali “Le sezioni di Modena e Sassuolo insieme in un progetto di solidarietà”, “Covid-19 Comunicato della delegazione Emilia”, “Progetto Zorro”, “Cosa mi/ti/ci lascerà questo Covid-19”, “Questo tempo malato” e “Covid-19 ci siano anche noi…gioco, giocattoli & movimento”. E’ possibile per approfondimenti in merito entrare sul sito dei Veterani dello Sport wwww.unvs.it.

Paolo Buranello

Addetto Stampa Nazionale

Unione Nazionale Veterani dello Sport

Share.

Leave A Reply