COMUNICATI STAMPA UNVS N.33-34-35/2020

0

COMUNICATO N. 35 – 9 Ottobre 2020

A FORLI’ IL TRICOLORE UNVS DI ATLETICA LEGGERA

I Campionati Nazionali di Atletica Leggera dei Veterani dello Sport sono in pieno corso svolgimento ad Arezzo, organizzati dalla sezione UNVS di Forli, presieduta da Marco Morigi. Iniziati venerdi 9 ottobre e proseguiti sabato 10, si concluderanno domenica 11 ottobre. Nella circostanza, oltre alla premiazione dei vincitori delle varie specialità, è prevista anche la consegna del Trofeo UNVS itinerante alla sezione prima classificata sulla base della graduatoria a punti stilata sui piazzamenti ottenuti.

MUSETTI TESTIMONIAL UNVS, DEBUTTA POSITIVAMENTE A PARMA

Lorenzo Musetti, giovane testimonial UNVS iscritto alla sezione spezzina presieduta da Piero Lorenzelli, dopo aver trionfato a Forli nel suo primo Challenge in carriera, è partito con il piede giusto anche nel Torneo di tennis di Parma. L’atleta carrarese, battendo Federico Di Gaio, ha infatti brillantemente superato il primo turno.

VIOLA LALLO E’ L’ATLETA DELL’ANNO UNVS A LASTRA A SIGNA

La vice presidente dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport Francesca Bardelli, ha partecipato a Lastra a Signa alla la Giornata del Veterano. Nella circostanza l’ambito riconoscimento di Atleta dell’Anno è stato assegnato a Viola Lallo, azzurra di karate 3Dan che difende i colori dei Carabinieri di Roma.

POKER DI PISTOIA NEL CAMPIONATO NAZIONALE UNVS DI CICLISMO

Grande festa nella sezione UNVS di Pistoia presieduta da Marco Biagini. Ben quattro sono stati infatti i titoli tricolori conquistati dai ciclisti della città toscana, in occasione dei Campionati Nazionali dei Veterani dello Sport della specialità. Corredati da podi e piazzamenti, i quattro successi hanno anche consentito ai pistoiesi di ottenere la vittoria nella speciale classifica per sezioni. Disputata a Massa e organizzata dalla sezione di casa presieduta da Mauro Balloni, la manifestazione si è disputata su di un circuito di dieci chilometri, da percorrere sette volte, per complessivi settanta chilometri, con arrivo in salita. Hanno indossato la maglia tricolore Luca Gorgeri nella categoria M5, Simone Panconi nella M3, Giacomo Galigani nella M4 ed Enrico Burchietti nella M6. Un successo quello pistoiese, conseguito per il secondo anno consecutivo e dedicato all’ex presidente Gianfranco Zinanni, recentemente scomparso, e applaudito anche dal vice presidente nazionale dei Veterani dello Sport Francesca Bardelli, e dal segretario generale Ettore Biagini.

A BOLZANO RIPRENDE IL SUPERPRESTIGE DELL’UNVS

Dopo sei mesi di forzato stop a causa dell’emergenza Covid 19, i veterani atesini hanno ripreso l’attività agonistica programmando una serie di gare valide per l’assegnazione dell’ambito Trofeo Nuovo Prestige. Nella prova di minigolf disputata a Bolzano, e organizzata dal presidente della sezione Alberto Ferrini, Rosy Pattis dell’Altopiano di Siusi, ha dominato in campo femminile. La Pattis vanta uno straordinario curriculum: la partecipazione a oltre 100 maratone. Sul podio sono salite rispettivamente in seconda e terza posizione Lucilla Bombasaro ed Erika Zoggeler. Nel settore maschile affermazione di Ivano Badalotti davanti a Werner Teutsch e Franco Sitton.

L’UNVS, PERDE SUE GRANDI: DI CIOLO E ROMANO GUANI

Doppio lutto nel mondo UNVS. E’ scomparso il maestro di scherma Antonio Di Ciolo, socio della sezione di Pisa presieduta da Pierluigi Ficini da ben 32 anni e fondatore della scuola che porta il suo nome, famosa in Italia e nel mondo. Di Ciolo prese parte alle Olimpiadi, ai Campionati Mondiali ed Europei della specialità, unendo nel suo ruolo di maestro, sport, tecnica e umanità. Forte innovatore della disciplina, si dedicò anche alla scherma paralimpica ed è stato uno dei capisaldi italiani nella specialità. La sezione di La Spezia presieduta da Piero Lorenzelli, piange la morte di Romano Guani. Proveniente da una famiglia di grandi sportivi, capo squadra nei Vigili del Fuoco della città ligure, fu presente nel 1968 nel terremoto del Belice e nel 1976 in quello del Friuli. Dopo un’intensa attività in numerose formazioni, in veste di portiere, è diventato allenatore di calcio in altrettante squadre. L’UNVS spezzina si stringe nel cordoglio alla sua famiglia.

L’UNVS PIEMONTESE E DELLA VALDAOSTA TORNANO A RIUNIRSI

Riprendono le riunioni della Consulta UNVS piemontese e valdostana. Presieduta dal delegato regionale Antonio Miuscarà, la riunione della suddetta Consulta, a lungo sospesa a causa dell’emergenza Covid 19, si terrà sabato 24 ottobre. Tanti gli argomenti di discussione, dalla richiesta dell’organizzazione di Campionati Nazionali, al Giro d’Italia UNVS, stato del tesseramento, iniziative sezionali, assemblee sezionali e altro ancora. Interverranno il consigliere nazionale Prando Prandi e il coordinatore dei delegati regionali Giampiero Carretto.

 

COMUNICATO N.34 – 2 Ottobre 2020

PISTOIA DOMINA IL TRICOLORE UNVS DI CICLISMO

La sezione di Pistoia ha vinto il Campionato Nazionale di Ciclismo dei Veterani dello Sport. La manifestazione che si è disputata ancora una volta a Massa, disegnata su di un impegnativo tracciato che prevedeva nel finale la salita della Foce, è stata organizzata dalla sezione di casa presieduta da Mauro Balloni e alla presenza, tra gli altri, del segretario generale Ettore Biagini. Pistoia si è imposta con largo punteggio nei confronti di Massa e Pontremoli, che hanno occupato gli altri due gradini del podio davanti a Parma e Vicenza. I neo campioni delle varie categorie in lizza sono i pistoiesi Simone Panconi, Giacomo Galigani, Luca Giorgeri, Enrico Burchietti e Attilio Dalle Mura, i pontremolesi Filippo Mattoli e Marcello Tonelli, il parmense Giorgio Gallarani e il vicentino Claudio Pasqualin presidente della sezione veneta.

FORLI’ ORGANIZZERA’IL TRICOLORE UNVS DI ATLETICA LEGGERA

I Campionati Nazionali di Atletica Leggera dei Veterani dello Sport si svolgeranno regolarmente. Avranno luogo ad Arezzo e saranno organizzati dalla sezione UNVS di Forli, presieduta da Marco Morigi, nelle giornate di venerdi 9, sabato 10 e lunedi 11 ottobre. Oltre alla premiazione dei vincitori delle varie specialità, è prevista anche la consegna del Trofeo UNVS itinerante alla sezione prima classificata sulla base della graduatoria a punti stilata sui piazzamenti ottenuti.

MARCO BIAGINI NUOVO PRESIDENTE UNVS PISTOIESE

La scomparsa nello scorso mese di luglio di Gianfranco Zinanni, presidente allora in carica, ha indotto i Veterani dello Sport di Pistoia a riunirsi per eleggere il nuovo responsabile della sezione e lo stesso consiglio direttivo in scadenza di mandato nel marzo del 2021. La seduta gestita da Francesca Bardelli, vice presidente nazionale dell’UNVS, ha scelto all’unanimità Marco Biagini nel nuovo ruolo di leader. Al suo fianco agiranno i vice presidenti Guido Pederzoli e Giorgio Mati, mentre il segretario sarà Alessio Gangi, il tesoriere Salvatore Esposito e il revisore dei conti Franco Benesperi. Completano il quadro direttivo, Luigi Canepuzzi, Andrea Accia, Mara Cortesi, Guido Amerini, Luciano Bertini, Armando Reggianini, Massimo Tasi, Daniele D’Arco, Gino Perondi, Luigi Fontanella e Remo Micheli. A breve sono attesi, per nomina del presidente, anche i responsabili delle varie sezioni sportive.

VIOLA LALLO E’ L’ATLETA DELL’ANNO UNVS A LASTRA A SIGNA

La sezione toscana UNVS di Lastra a Signa presieduta da Leandro Becagli, ha organizzato venerdi scorso 3 ottobre, la Giornata del Veterano. L’ambito riconoscimento di Atleta dell’Anno è stato assegnato a Viola Lallo, azzurra di karate 3Dan che difende i colori dei Carabinieri di Roma. Il premio di Giovane Emergente è andato invece a Lorenzo Vegni, campione regionale di nuoto che gareggia per l’H Sport Campi Bisenzio. Tra le società premiato il club dei Lancers Baseball, neo promosso in A2, mentre il premio di Veterano Sportivo è stato consegnato a Piero Gonfiantini ex calciatore della Fiorentina e a Floro Corsinovi, ex direttore sportivo, del campione di ciclismo Franco Bitossi, agli albori della sua carriera,. A rendere degna cornice dell’evento, da segnalare anche l’allestimento della mostra itinerante dei “Campioni nella Memoria”, ovvero pannelli illustrativi delle storie personali di atleti deportati nei campi di concentramento. Alla giornata, da segnalare, oltre alla partecipazione alle personalità amministrative e ai dirigenti UNVS locali, anche la presenza di Paolo Allegretti, delegato regionale dei Veterani dello Sport toscani.

ARMANO DELL’UNVS, STORIA DI UN OLIMPIONICO DI BOB

Mario Armano sportivo di tutto, di più. Recentemente la stampa si è occupata di Mario Armano classe 1946, campione olimpionico di bob a Grenoble nel 1968. Un predestinato. Perchè prima di quel titolo l’atleta, da anni socio UNVS, ha praticato molte specialità sportive, dal calcio, alla pallavolo, (ha fondato anche di una società), e ancora tennis da tavolo, tiro a segno e atletica. In questa specialità gareggiò nelle campestri, nel salto in lungo e nel martello, ma è dal peso e dal disco che sono arrivati dei titoli nazionali della categoria juniores. Poi la scoperta del bob, che lo ha visto protagonista anche di importanti innovazioni tecniche. E nel 1968 insieme al “rosso volante” Eugenio Monti più vecchio di lui di ben 18 anni, Luciano De Paolis e Roberto Zandonella, conquistarono uno straordinario oro olimpico in terra francese. Ma non finì così. Nell’anno 1971, stavolta in coppia con Gianfranco Gaspari, arrivarono un oro e un bronzo mondiale, e successivamente una medaglia d’argento e una d’oro anche nel bob a quattro. “Una passione che mi è rimasta dentro, ci salirei anche oggi” – ha dichiarato l’indomito campione.

UN LIBRO E UN PREMIO INTERNAZIONALE PER RICORDARE CORTI 

Nell’ambito della 21a edizione del Galà delle Stelle di Genova, un ampia pagina è stata dedicata a Gian Luigi Corti, dirigente UNVS e instancabile attivista sportivo. A lui verrà intitolato un libro che raccoglierà il suo impegno, attraverso la memoria di chi l’ha conosciuto, e un Premio Internazionale. Una scelta che potrà quindi perennemente ricordare il suo straordinario dinamismo in favore dello sport ligure, in particolare della pallavolo, e del giornalismo.

L’EX CAMPIONE STEFANO MEI DELL’UNVS RIAPRE LA DUFERCO

Stefano Mei, ex campione dell’atletica leggera e candidato alla presidenza della Fidal, e Federico Leporati direttore tecnico di eccellenza, entrambi soci UNVS della sezione di La Spezia presieduta da Piero Lorenzelli, hanno ripreso l’attività sportiva, stoppata per mesi a causa del Covid 19. Mei è infatti presidente e Leporati tecnico, dell’Atletica Duferco, prestigioso sodalizio dell’atletica leggera, presso il cui campo di allenamento si sarebbero dovuti tenere nell’anno in corso i Campionati Italiani della specialità, rinviati invece a causa del corona virus.

IL VOLLEY DON BOSCO DI GUANI DELL’UNVS RIPRENDE L’ATTIVITA’

Giancarlo Guani, co-fondatore della sezione dei Veterani dello Sport di La Spezia, attualmente presieduta da Piero Lorenzelli, nonché instancabile anima delle iniziative sportive e culturali della città ligure, ha recentemente ripreso l’attività con la squadra spezzina della Pallavolo Don Bosco, sospesa a lungo, a causa del Covid 19. Guani è allenatore e dirigente del sodalizio.

 

COMUNICATO N.33 – 25 Settembre 2020

DOMANI 26 SETTEMBRE A MASSA IL TRICOLORE UNVS DI CICLISMO Ancora una volta toccherà alla sezione dei Veterani dello Sport di Massa presieduta da Mauro Balloni, organizzare i Campionati Nazionali UNVS di ciclismo. La massima rassegna tricolore si disputerà domani, sabato 26 settembre su di un circuito di 68 chilometri. Parteciperanno tutte le categorie maschili e femminili previste dal regolamento UNVS.

ENTRO IL 30 SETTEMBRE LE CANDIDATURE DEI TRICOLORI UNVS

I massimi vertici dell’Unione Nazionale dei Veterani dello Sport hanno fissato nel 30 settembre prossimo la data di scadenza per avanzare le candidature di assegnazione dei Campionati Nazionali delle varie discipline sportive nell’anno 2021. La precedenza verrà data alle sezioni che avrebbero già quest’anno organizzato le manifestazioni tricolore. In tal senso dovrebbero riconfermare le manifestazioni che le problematiche causate dal Covid 19 ha impedito nel 2020, a livello collettivo le sezioni di Volterra per quanto riguarda il Campionato Nazionale di calcio a 11, e Carlentini in Sicilia, per il volley maschile e femminile, mentre i titoli individuali hanno registrato il rinvio di Treviso per il golf, Pontremoli per il mountain bike, San Giovanni Valdarno per il tiro al piattello in fossa olimpica, Faenza per il tiro a segno con armi antiche e ad avancarica e infine Firenze per il tiro con l’arco outdoor. Entro fine mese sono quindi attese eventuali conferme o nuove assegnazioni incluse anche altre discipline sportive, come ad esempio gli sport invernali.

UNVS E PANATHLON INSIEME CON IL VOLLEY A CUNEO

La sezione UNVS di Cuneo presieduta da Guido Cometto, ha partecipato ad una serata allestita dal Panathlon Club del capoluogo della Provincia Granda. Nell’occasione si è parlato di volley, disciplina nella quale Emanuele Aime socio UNVS, e allenatore della Società Reale Mutua Fenera Chieri ’76 della serie A1 di pallavolo, ha offerto un importante contributo in materia di analisi statistiche, comportamentali e prestazionali delle atlete in gara e allenamento. Ha partecipato all’incontro anche Giovanni Aime, vice presidente della locale sezione cuneese dei Veterani dello Sport, che ha ricordato che l’anno 2020 è coinciso con il cinquantesimo anniversario dalla nascita della realtà locale dei Veterani dello Sport.

FORLI ORGANIZZERA’ IL TRICOLORE UNVS DI ATLETICA LEGGERA

I Campionati Nazionali di Atletica Leggera dei Veterani dello Sport si svolgeranno regolarmente. Avranno luogo ad Arezzo e saranno organizzati dalla sezione UNVS di Forli, presieduta da Marco Morigi, nelle giornate di venerdi 9, sabato 10 e lunedi 11 ottobre. Oltre alla premiazione dei vincitori delle varie specialità, è prevista anche la consegna del Trofeo UNVS itinerante alla sezione prima classificata sulla base della graduatoria a punti stilata sui piazzamenti ottenuti.

L’UNVS DI CUNEO FESTEGGIA I 50 ANNI DI VITA CON GLI STUDENTI

Si svolgerà sabato 15 ottobre la manifestazione allestita dalla sezione dei Veterani dello Sport di Cuneo, per celebrare il cinquantesimo anniversario dalla fondazione. Nella circostanza verrà consegnato il riconoscimento ufficiale alla scuola per il lavoro “Come è potuto accadere”, svolto dalla classe Quinta C a conclusione dell’attività effettuata. Sarà presentato il lavoro degli studenti e la motivazione del riconoscimento a loro assegnato.

MAFFEI SOCIO UNVS, CANDIDATO ALLA PRESIDENZA FIS

L’ex olimpionico della scherma Michele Maffei, è candidato alla presidenza delle prossime elezioni della Federazione Italiana della disciplina. Da 4 anni Maffei è inoltre socio UNVS, iscritto presso la sezione di Loano presieduta da Domenico Colnaghi.

VIOLA BATTISTELLA UNVS, IN FINALE TRICOLORE

Viola Battistella arrampicatrice spezzina, giovane testimonial della sezione dei Veterani dello Sport, della città ligure, presieduta da Piero Lorenzelli, ha conquistato un significativo risultato. La Battistella, giovane atleta delle Fiamme Oro della Polizia di Stato di Moena, si è infatti qualificata per la finale senior del campionato italiano di arrampicata sportiva disputato a Brunico in Alto Adige. Viola Battistella è approdata alla finale, chiudendo con il positivo settimo posto assoluto e il secondo della classifica giovanile.

L’UNVS DI CERVIGNANO FESTEGGIA I 40 ANNI DALLA NASCITA

La sezione dei Veterani dello Sport di Cervignano del Friuli presieduta da Roberto Tomat, ha recentemente festeggiato i 40 anni dalla fondazione. Ed è toccato proprio a Tomat ricordare la storia dalla nascita avvenuta 1980, e iniziata con 36 soci, provenienti dalla sezione di Aquileia, che unitamente ad altri 65 nuovi, portarono il totale a 101. E proprio alla celebrazione del quarantennale sono intervenuti 19 dei primi 101 soci che diedero vita alla sezione, citati pubblicamente dal presidente Tomat che ha consegnato loro un ricordo della giornata.

Paolo Buranello

Addetto Stampa Nazionale

Unione Nazionale Veterani dello Sport

Share.

Leave A Reply