martedì, Ottobre 19

COMUNICATI STAMPA UNVS N.41-44

0

Comunicato n.44

SABATO PROSSIMO SI TERRA’ IL CDR UNVS

Venerdi prossimo 18 dicembre alle ore 16 avrà luogo in video conferenza un incontro, promosso dal Consiglio di Presidenza e confermato dal Direttivo Nazionale, dei Delegati Regionali dei Veterani dello Sport. Tra i punti in discussione, da segnalare le modalità di attuazione dell’Assemblea Nazionale, in programma il 13 marzo 2021 a Roma e la situazione del tesseramento in vista del fine anno. Condurrà la riunione il presidente nazionale dell’Associazione Alberto Scotti.

RIAPRE LA SEGRETERIA GENERALE UNVS A MILANO

Con il ritorno nella Zona Gialla della Regione Lombardia, la Segreteria Generale ha ripreso la propria attività negli uffici presso il Coni Regionale di Milano.

MALAGO’ INVITA L’UNVS ALL’ALLENAMENTO SPORTIVO IN STREAMING

Il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò, ha invitato anche l’UNVS, insieme a tutti gli sportivi, a partecipare a “Dar luce alle stelle”, ovvero il primo allenamento collettivo degli sportivi, che si terrà in streaming sul sito del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, in programma lunedi 21 dicembre dalle ore 19.30.

A CUNEO L’UNVS HA COMPIUTO 50 ANNI

Il 6 dicembre scorso la sezione UNVS di Cuneo presieduta da Guido Cometto, ha compiuto mezzo secolo di vita dalla fondazione. Numerose le attività svolte in questo lasso di tempo, vissuto a tutto campo nella promozione dello sport e formazione scolastica.

PRESENTATO A GENOVA IL LIBRO SU CORTI DIRIGENTE UNVS

Gian Luigi Corti, storico giornalista e dirigente sportivo dell’UNVS ligure, è stato ricordato a Genova in occasione della presentazione di un libro in suo onore. “GLC, un cuore da leone”, è il titolo dell’opera biografica redatta in forma di mosaico, scritta da ben 150 autori che hanno avuto modo di incrociare Corti nel corso di 60 anni di storie, passioni sportive, eventi, imprese, e nel mondo della pallavolo.

IL MUNDIAL CICCIO GRAZIANI PREMIA LE BINDI

Letizia e Ginevra Bindi sono le Atlete dell’Anno dell’UNVS della sezione di Arezzo, presieduta da Carlo Benucci. Le due giovanissime ginnaste della ritmica sono state premiata da Francesco Graziani, campione mondiale azzurro nell’indimenticato mondiale del 1982 in Spagna. Ginevra, ad appena nove anni di età, si è laureata campionessa italiana di corpo libero, mentre la sorella Letizia ha superato un difficile problema di salute senza rinunciare allo sport. All’evento non hanno potuto prendere parte, causa restrizioni per la pandemia Covid, il segretario generale dei Veterani dello Sport Ettore Biagini, e Paolo Allegretti, delegato regionale toscano, che hanno comunque inviato i rispettivi saluti.

A PAVIA L’UNVS VICINA A MEZZO SECOLO DI VITA

Saranno 50 gli anni che la sezione UNVS dei Veterani dello Sport di Pavia presieduta da Gabriele Pansecchi, compirà nel 2021. Ilario Lazzari, delegato regionale dell’Associazione, ha raccontato con un libro il lungo e prestigioso percorso effettuato dalla sezione, la seconda in Lombardia, dopo quella di Bergamo, per numero di iscritti. Oltre a serate culturali, benemerenze, premi e attività dei soci, la sezione si segnala anche per la partecipazione con le proprie squadre di pallavolo, pallacanestro, tennis e tiro a volo, alle varie manifestazioni nazionali. Il presidente del Coni Giovanni Malagò, ha omaggiato la realtà pavese per aver saputo costruire nel suo cammino, lo spirito solidaristico dello sport basato anche su valori educativi.

LA SEZIONE UNVS BASSA ROMAGNA RICONOSCENTE A SALBAROLI

Non è nata nel periodo migliore la sezione UNVS della Bassa Romagna, presieduta da Maria Assunta Ravaglio. Fondata 12 mesi fa, non ha potuto praticamente svolgere alcuna attività a causa della pandemia provocata dal Covid 19. Sostenuta in questo difficile lasso di tempo dal delegato regionale Giovanni Salbaroli, la sezione ha inteso di assegnargli per l’impegno e l’attenzione dimostrata, una pergamena in segno di riconoscenza.

FRIGERI UNVS PARMA, PRESIDENTE DEL GOLF NAZIONALE

Stefano Frigeri, socio della sezione dei Veterani dello Sport di Parma presieduta da Corrado Cavazzini, è stato recentemente confermato presidente regionale della Federazione Italiana di Golf.

LO SPEZZINO UNVS BATTISTELLA PRESIDENTE DELLA FASI

Davide Battistella, socio UNVS della sezione di La Spezia presieduta da Piero Lorenzelli, è stato confermato presidente della Federazione di Arrampicata Sportiva. Lo ha stabilito l’Assemblea Elettiva riunitasi a Milano nei giorni scorsi. Unanime il voto delle società sportive in vista di un quadriennio davvero importante, nel quale sono in programma le Olimpiadi di Tokyo il prossimo anno e di Parigi nel 2024.

PAINI UNVS DI PARMA, STELLA D’ORO DEL CONI

Andrea Paini, consigliere della sezione UNVS di Parma presieduta da Corrado Cavazzini, è stato insignito della Stella d’Oro del CONI. Un riconoscimento prestigioso per una figura di spicco dello sport locale e nazionale, essendo Paini un qualificato esponente del baseball e softball, dapprima in veste di giocatore, poi allenatore e infine, dirigente sportivo.   

Paolo Buranello Addetto Stampa Nazionale Unione Nazionale Veterani dello Sport

Comunicato n.43

SABATO PROSSIMO SI TERRA’ IL CDN UNVS

Dopo il Comitato di Presidenza dei Veterani dello Sport, tenuto recentemente, sarà la volta del Consiglio Direttivo Nazionale a doversi riunire in video conferenza sabato prossimo 12 dicembre, coordinato dal presidente nazionale dell’associazione Alberto Scotti.

AD ASTI L’UNVS E’ IN GRANDE CRESCITA

Finale d’anno alla grande per la sezione dei Veterani dello Sport di Asti, presieduta da Giorgio Bassignana. Nonostante l’emergenza Covid che ha costretto a limitare l’attività in programma durante l’anno (la stessa consegna del blasonato Premio Fiaccola è stata rimandata ndr.), la sezione ha raggiunto il numero di 150 soci, proseguendo nella sua costante crescita. Un risultato ottenuto grazie all’impegno di Giorgio Bassignana e al direttivo, costituito dai vice presidenti Leo Luca Campagna e Pier Carlo Molinaris, e dai consiglieri Paolo Carosso, Walter Massasso, Walter Mirra, Gianni Truffa, Alessandro Monti e Giuseppe Vagoni. “Un traguardo quello dei 150 soci, che ci sprona a fare ancora meglio nel 2021” – assicura Bassignana. E in effetti in cantiere è già prevista una serata in chiave derby con la partecipazione di ex calciatori di Torino e Juventus, e un appuntamento con gli ex cestisti della leggendaria Saclà.

A PREMOSELLI DELEGATO UNVS LIGURE, LA STELLA DI BRONZO CONI

Il delegato regionale dei Veterani dello Sport ligure, Floriano Premoselli su proposta del delegato del Coni point di Savona Roberto Pizzorno, nonché presidente dell’UNVS di Savona, è stato insignito dalla Giunta del Coni della Stella di Bronzo per meriti sportivi. Da anni nel mondo dello sport, prima in veste di calciatore, poi da allenatore, Premoselli ha ricoperto vari incarichi dirigenziali guadagnandosi quindi il prestigioso riconoscimento.

L’UNVS ROMAGNOLA RICORDA CARLO BEZZI

Giovanni Salbaroli, delegato regionale dell’UNVS romagnola, ha recentemente ricordato la scomparsa di Carlo Bezzi, maestro di lotta, fondatore della sezione della disciplina nella CSRC Portuali di Ravenna e istruttore anche di Veterani dello Sport come Carlos Shartos e Domenico Piccinini. Creatore di numerosi Centri di Avviamento e di rapporti con il mondo della scuola e degli Enti Sportivi, Bezzi che lanciò numerosi atleti nella cerchia azzurra, è stato non soltanto un grande uomo di sport, ma anche di valori etici e morali, preziosi per la formazione e la crescita di tante persone, perfettamente in linea con gli intendimenti dell’Associazione.

PAURA DI ESSERE TAGLIATI FUORI: RIFLESSIONI IN CASA UNVS

Nuovi contributi sociali in casa UNVS. Proseguono infatti da parte di alcune realtà dei Veterani dello Sport, i contributi offerti in merito a importanti riflessioni in nome di valori etici e comportamentali. Tra questi da segnalare anche quello recentemente fornito dalla Liguria, più che mai di stretta attualità. “Paura di essere tagliati fuori”, questo lo slogan, ovvero come difendere i giovani dalla dipendenza da smartphone. Secondo le stime dell’associazione Social Warning più di tre ragazzi su quattro dagli undici ai diciotto anni, trascorre almeno quattro ore al giorno davanti agli schermi di smarthphone o device digitali. Un tempo lunghissimo, equivalente a due mesi l’anno, sottratto a esperienze culturali, relazionali e sportive, che non tornerà indietro. E’ possibile per venire a conoscenza di approfondimenti in merito entrare sul sito dei Veterani dello Sport wwww.unvs.it.

A BREVE USCITA DE IL VETERANO DELLO SPORT

E’ imminente l’uscita de Il Veterano dello Sport, l’organo ufficiale dell’Associazione, diretto da Giandomenico Pozzi e coordinato da Gianfranco Guazzone. Il numero attuale prevede 32 pagine e sarà pronto in vista delle festività natalizie. Fra le numerose notizie, spicca la scheda informativa dell’Assemblea dell’UNVS, che dovrebbe tenersi nella prossima primavera del 2021.

Paolo Buranello

Addetto Stampa Nazionale

Unione Nazionale Veterani dello Sport

Comunicato n.42

ASSEMBLEA NAZIONALE E TESSERAMENTO TEMI DEL CDN UNVS

Si è recentemente riunito in video conferenza il Consiglio Direttivo Nazionale dei Veterani dello Sport, condotto dal presidente nazionale Alberto Scotti. Tra gli argomenti in discussione la modalità attuativa dell’Assemblea Nazionale, in programma a Roma nel prossimo mese di marzo, che voterà il nuovo Consiglio Nazionale. L’auspicio comune sarebbe lo svolgimento in presenza di Consiglieri, Delegati e Presidenti, come lo stesso presidente del Coni Giovanni Malagò ha caldeggiato nel corso di un incontro avvenuto con il vice presidente vicario dell’UNVS Francesca Bardelli. Ipotesi alternative saranno prese in considerazione solo nel caso in cui perdurasse la situazione di emergenza causata dal Covid 19. Si è inoltre riscontrato il proseguimento del progetto “360 inclusione” promosso da Sport e Salute, e analizzata la situazione relativa ai tesseramenti. Purtroppo i dati non sono positivi, il blocco per mesi e la frenata dell’intensa attività UNVS per altri, hanno fortemente rallentato il numero delle iscrizioni che vengono dunque sollecitate, in questo finale d’annata, alle varie sezioni. Contemporaneamente si è deciso anche di sensibilizzare le sezioni allo scopo di compiere l’iscrizione all’Opes utilizzando il protocollo d’intesa e la polizza assicurativa proposta. Il prossimo numero de Il Veterano Sportivo, organo ufficiale dell’associazione sarà pubblicato entro Natale. Infine, venerdi 18 dicembre verrà convocata una riunione con i Delegati Regionali su piattaforma on line.

LO SCIATORE BUZZI, ATLETA DELL’ANNO UNVS TARVISIANO

Raffaele Buzzi è l’Atleta dell’Anno della sezione di Tarvisio dei Veterani dello Sport, presieduta da Enzo Berolissi. Purtroppo a causa dell’emergenza Covid la partecipazione è risultata alquanto limitata. La cerimonia, condotta dalla vice presidente Brunella Del Giudice, ha assegnato il riconoscimento all’atleta azzurro di Tolmezzo, più volte olimpico in Coppa del Mondo di sci nella specialità della combinata nordica (salto e sci di fondo). Ha partecipato, in veste di Testimonial UNVS, anche la nota ex annunciatrice televisiva Maria Giovanna Elmi, da tempo residente nella località nord friulana.

CALCIO CAMMINATO E ATLETICA LEGGERA UNVS OGGI IN TIVU’

Oggi mercoledi 2 dicembre alle ore 24 nel palinsesto TV8, visibile sul canale 121 del pacchetto base di SKY TV nell’ambito della trasmissione “Piacere Maisano”, e in replica domenica 6 dicembre alle ore 16.30 e 23.30, verrà messa in onda una puntata dal titolo “La quarta età”. Nel corso della quale verranno trattati diversi temi riguardanti l’attività delle persone anziane nel nostro paese, e troveranno spazio immagini di Calcio Camminato e Atletica Leggera, riprese da alcune esibizioni effettuate dalla sezione dei Veterani dello Sport di Novara, presieduta da Tito De Rosa.

CRESCONO I PRESTIGIOSI PROTOCOLLI D’INTESA CON L’UNVS

Sono già numerosi i protocolli d’intesa siglati dall’UNVS con varie associazioni. L’elenco è fornito da Vincenzo Cappello referente dei Veterani dello Sport. Si tratta di CIP, Confederazione delle Federazione Sportive Paralimpiche, promotore delle attività sportive agonistiche e amatoriali per persone disabili. FISDIR, ovvero la Federazione Sportiva Paralimpica che organizza e sviluppa l’attività sportiva per gli atleti con disabilità intellettiva e relazionale. Federanziani Senior Italia, che propone alla comunità scientifica tavoli di confronto per un modello di prevenzione, diagnosi precoce e raccolta dati. Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali. E’ l’organo di organizzazione e controllo dei cosiddetti giochi e sport tradizionali. Federazione Medico Sportiva Italiana, è l’unico ente nazionale riconosciuto quale membro della Federazione Internazionale di Medicina dello Sport e dalla Federazione Europea di Medicina dello Sport. Ministero dell’Università e della Ricerca, che promuove la collaborazione e il confronto tra il sistema educativo di istruzione e formazione e il mondo dello Sport. Società Italiana di Storia dello Sport. Associazione culturale senza fini di lucro, che conta un nutrito gruppo di storici di elevato profilo scientifico, dediti ai vari ambiti disciplinari nel quadro della storia dello sport. Panathlon, movimento internazionale per la promozione e la diffusione della cultura e dell’etica sportiva secondo il riconoscimento ufficiale del CIO. Special Olympics Italia Onlus, associazione che opera in tutte le regioni per preparare gli atleti in molteplici discipline, fornendo alle persone con problemi mentali gli strumenti per sviluppare le loro abilità fisiche e cognitive. Società Consulenza e Assistenza Impiantistica Sportiva, associazione benemerita del Coni, che sostiene propri associati con competenza e reponsabilità, grazie a team formati da professionisti del settore per assicurare risposte complete ad ogni tipo di esigenza.

Comunicato n.41

L’UNVS CUNEESE PLAUDE ALLA CAMPIONESSA EUROPEA ELISA BALSAMO

I Veterani dello Sport di Cuneo presieduti da Guido Cometto, hanno riservato un particolare plauso a Elisa Balsamo. La ciclista della Provincia Granda è reduce infatti da due medaglie d’oro e una d’argento conquistate in occasione dei Campionati Europei su pista, disputati a Plovdiv in Bulgaria. Successi che si aggiungono ai già numerosi ottenuti in carriera che avevano indotto la sezione a premiare l’allora 17enne ciclista nel 2015, con il prestigioso riconoscimento di Atleta dell’Anno.

MICHAEL CAROLLO ATLETA DELL’ANNO UNVS 2020

E’ Michael Carollo l’Atleta dell’Anno 2020 dei Veterani dello Sport della sezione di Vicenza, presieduta da Claudio Pasqualin. Lo sciatore, si è affermato in qualità di plurivincitore di numerosi titoli italiani nei vari campionati allestiti da Special Olympics. E per la prima volta in 53 anni di vita la sezione veneta ha inteso assegnare il prestigioso riconoscimento a un disabile intellettivo. Causa Covid la consegna del premio è stata rinviata alla primavera del 2021.

L’UNVS PREMIA GLI STUDENTI CUNEESI

Come è potuto succedere? E’ all’insegna di questo slogan che la sezione UNVS di Cuneo presieduta da Guido Cometto, ha realizzato un progetto in collaborazione con la Scuola Primaria di Borgo San Dalmazzo. Le conseguenze del Covid hanno impedito la premiazione conclusiva secondo il consueto rituale, ed è stata sostituita invece applicando tutte le normative messe in atto per arginare la pandemia. Alla fine i ragazzi hanno comunque ottenuto quale riconoscimento, un opuscolo contenente i loro temi e disegni e la targa destinata dall’UNVS Nazionale all’Istituto Scolastico per il lavoro svolto. Tutti gli studenti hanno inoltre ricevuto una pergamena contenente la versione integrale dell’Inno Nazionale.

L’UNVS DI PISA: SOLIDARIETA’ CONTRO IL COVID

La sezione di Pisa presieduta da Pierluigi Figini, si è resa protagonista di un’azione di solidarietà consegnando 500 euro alle associazioni locali in lotta contro la pandemia, ovvero Pubblica Assistenza, Misericordia e Croce Rossa. Sono intervenuti alla cerimonia di assegnazione del contributo dell’UNVS di Pisa, presieduta da Pierluigi Ficini, l’ex delegato regionale toscano Salvatore Cultrera, e altre personalità.

A CUNEO L’UNVS PREMIERA’ LO SPORTIVO DELL’ANNO

La sezione dei Veterani dello Sport di Cuneo presieduta da Luigi Cometto, intende assegnare il premio “UNVS Atleta dell’Anno 2020” ad uno sportivo della categoria Under 21 della Provincia Granda, e tesserato per una società sportiva affilata ad una Federazione Sportiva o ad un Ente di Promozione, che si sia particolarmente distinto con buoni risultati di livello nazionale o internazionale in una attività sportiva. Pertanto si invita a segnalare eventuali nominativi o curriculum direttamente alla sezione cuneese.

STA PER USCIRE IL VETERANO DELLO SPORT

E’ ormai imminente la pubblicazione dell’ultimo numero del 2020 de Il Veterano dello Sport, il periodico organo ufficiale dell’UNVS. Il numero attuale prevede 32 pagine e dovrebbe essere in uscita prima delle festività natalizie. Fra le numerose notizie, spicca la scheda informativa dell’Assemblea dell’Associazione, che dovrebbe tenersi nella prossima primavera del 2021.

Share.

Leave A Reply